Castel Peccio

Scheda

Interesse:
paesaggistico
Tipologia percorso:
Anello
Livello di difficoltà:
T/E
Lunghezza percorso:
13 km
Dislivello totale:
250 m
Quota partenza:
N.D. (non disponibile)
Quota max:
N.D. (non disponibile)
Quota min:
N.D. (non disponibile)
Durata escursione:
3 h e 30 soste incluse
A cura di:
Bernardino Breccia
Aggiornato al:
2 febbraio 2020
Descrizione:
Il percorso inizia dal palazzetto dello Sport di Ciconia, raggiunto Castel Peccio, un insediamento fortificato posto su di una collina che domina un’ansa del fiume Chiani si potranno ammirare i notevoli resti del castello che sembra sia appartenuto ad un certo Simone di Castel Peccio come viene citato nelle cronache orvietane del 1400. Del rudere si individuano basamenti di mura, una torre, alcuni ambienti, finestroni e tracce di quello che doveva essere un cortile. Proseguendo in discesa si attraversa il ponte di Morano e costeggiando il fiume Chiani si giunge in località la Svolta per chiudere il percorso al punto di partenza a Ciconia.
Raggiunta la parte più alta del percorso si potrà spaziare con lo sguardo a 360° su fantastici paesaggi .

 

 

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.

Commento

Nome

Email

Url